Cleveland Institute of Art si è laureato e il cliente HGR lavora come designer industriale

Greg Martin recording paper cyanotype

 

(Q&A with Greg Martin, director of design, Kichler Lighting)

Perché hai deciso di andare a scuola al Cleveland Institute of Art?

I went to a college-prep Catholic high school with not even a generic art class. In spite of this, all I knew is I wanted to go to art school. Despite the best efforts of my teachers, my parents, and the school counselor (whose career testing indicated I was best suited to be a farmer), I convinced my parents enough that they agreed to let me apply at CIA. CIA was the only choice as I knew it was a great school, and it was close to home (meaning I could save money and live at home). I started at CIA intent on going into illustration, but changed course last minute to industrial design.

 What is your best memory of CIA or what did you learn that got you to where you are today?

Best memory of CIA is being able to explore and delve into many different mediums, despite being an industrial design major — glass, sculpture, printmaking, and ceramics. All were amazing experiences. Back then the five-year program allowed for much “play” outside of your major, which had a great impact on me. I learned how to think and to ask “what if.” I also learned that the more you worked the more you got out of it. Richard Fiorelli, who I had the pleasure of having for sophomore design, was the most influential professor di gran lunga in my five years at CIA. I didn’t realize it until much later in my career. I just wish I had the foresight to have known it when I was back in school as I would have spent more time with him.

Ti consideri un artista o un creatore?

Artista

 What do you create and with what types of materials?

Sculpture, furniture, decorative objects (functional and non-functional), ceramics, photographic images

 How long have you been an HGR customer?

Fellow CIA Student Matt Beckwith introduced me to HGR in 2005 or 2006.

 What have found at HGR that you incorporated into your work?

This list could go on for pages, literally. Everything from things I incorporated into sculptures (firehoses, chains, conveyor belts, tooling, robotic parts, electronics), to items used in the creation of art and furniture, but not incorporated into the final piece (cameras, microscopes, misc. lenses, clamps, etc.), to items that help me in preparing to create (mixing bottles, rinse trays, etc.) I also have used HGR for materials in creating for my work (old tools and hardware for creating NERF gun prototypes), as well as for inspiration for my design work in the toy and the lighting fields.

Raccomanderesti HGR ad altri artisti e creatori?

Not only would I recommend it, I would say it’s a must for all creative artists/makers.

What do you do when you are not creating art? Career? Hobbies?

I am an industrial designer/product designer; so, “creating” makes up the bulk of what I do. I have taken field trips with our design team at work to get inspiration from walking the aisles of HGR. I also play guitar and banjo when time allows.

Che cosa ti ispira?

Just about anything/everything. I try to keep my eyes and mind open to seeing as much as I can and asking “what if.” Creative people and creative solutions inspire me.

Dove possiamo trovare il tuo lavoro?

My website (in progress) is gmartinstudio.com.

Greg Martin share chair/bench Greg Martin brush coffee table

Camera di commercio euclida, pranzo al lago

Logo della Camera di commercio di Euclide

 

Inizia l'estate con il pranzo di giugno 21 da 12-1 pm sulla terrazza di Henn Mansion, 23131 Lakeshore Blvd., con vista sul lago. Porta i tuoi biglietti da visita per avere la possibilità di vincere un premio per la porta (e, ovviamente, per condividerlo con gli altri). Saranno disponibili informazioni aggiornate sui benefici dei membri della Camera e sui programmi di sconti. Per favore clicca qui registrare. Il costo è $ 15 per i membri e $ 20 per i non membri.

Senior delle scuole superiori scatta foto senior presso HGR Industrial Surplus

Foto senior di John Willett su HGR Industrial Surplus

(Domande e risposte con John Willett, Strongsville High School e Polaris Career Center laureando senior)

Dove sei andato a scuola?

Strongsville High School e Polaris Career Center per la lavorazione CNC di precisione

Dove sei i tuoi futuri piani di carriera?

Non ho piani per il college a questo punto. Ho lavorato a tempo pieno come dipendente presso Efficient Machine Products durante l'estate 2017, restituito attraverso il programma di collocamento iniziale di Polaris e ora ci lavoro a tempo pieno.

Qual è il tuo percorso di carriera previsto?

Voglio diventare un macchinista CNC.

Cosa ti piace fare quando non sei a scuola?

Armeggiare e imparare l'ingegneria, il metallo e la lavorazione del legno attraverso i video, in particolare sull'applicazione militare e l'armatura. Non leggo molto perché richiede molto tempo. Preferisco ascoltare e guardare video. Attualmente, guardo un sacco di pistola e contenuti relativi alla storia. Trovo affascinante il funzionamento interno delle armi da fuoco.

Come sei venuto a conoscenza di HGR Industrial Surplus?

Attraverso il mio patrigno che è un ingegnere per Ramco.

Perché sei un cliente?

Mi piace l'ampia selezione e le varie cose offerte. Ottimi prezzi

Quali tipi di cose hai comprato a HGR e come li hai usati?

Vari. La società del mio patrigno compra e vende a HGR. Recentemente ho acquistato un ventilatore e ho progettato di realizzare un'armatura a piastre.

Che cosa ti ispira?

Creatività. Ho un sacco di idee che mi piace esplorare in discussione e azione. Traggo la maggior parte della mia ispirazione da videogiochi, film e YouTube.

Cosa ti ha fatto decidere di fare le tue foto senior in HGR?

Mia mamma mi ha chiesto, ed è stato il primo posto a cui ho pensato. Penso anche che sia un posto pulito e sarebbe qualcosa di speciale per le mie foto.

Foto senior di John Willett su HGR Industrial SurplusFoto senior di John Willett su HGR Industrial SurplusFoto senior di John Willett su HGR Industrial Surplus

Il designer 3D crea anche sculture con oggetti trovati in HGR

Matthew Beckwith, partner di Photonic Studio e cliente di HGR Industrial Surplus

Perché hai deciso di andare a scuola al Cleveland Institute of Art?

Originariamente volevo essere un designer di automobili. La CIA era più adatta per me di altre scuole incentrate sul design automobilistico che si trovavano a Detroit e San Francisco. Dopo aver provato le auto per un anno, ho deciso che il design del prodotto era più adatto a me.

Qual è il tuo miglior ricordo della CIA?

Alcuni dei miei migliori ricordi della CIA provenivano da lezioni tenute da Richard Fiorelli. Le sue lezioni avevano un approccio pratico per lavorare con materiali che fornivano risultati che altrimenti non penserei di delineare. Questo concetto pratico di "gioco" per enunciare concetti è qualcosa che mi ha colpito durante tutta la mia carriera.

Ti consideri un artista o un creatore?

Credo che direi "designer". Per il mio lavoro di giorno (direttore creativo / partner di Photonic Studio), faccio cose per le altre persone per comunicare e visualizzare le loro idee. Suppongo di essere un "maker" come hobby perché amo armeggiare e sperimentare.

[nota del redattore: Photonic crea rendering architettonici 3D, rendering di prodotti 3D illustrazione, animazione e ambienti interattivi. Queste foto mostrano alcuni dei loro lavori.]

Cosa produci e con quali tipi di materiali?

Con materiali di HGR ho realizzato varie sculture. Ho lavorato con tutto, dai grafici e carte grafiche termocromatiche, ai nastri trasportatori e agli elastici giganti. Spesso la natura sfaccettata dei materiali di HGR si presta a giocare e sperimentare. Io, in generale, mi piace cercare cose uniche che sono sulla loro strada per rottamare e possono essere acquistate il meno possibile. Mi piace l'idea che possiamo andare su cose che stavano andando alla discarica o alla discarica.

Da quanto tempo sei cliente HGR?

Il mio primo viaggio in HGR è stato in 2005ish.

Che cosa hai trovato in HGR che hai incorporato nel tuo lavoro?

Carte grafiche e grafiche uniche, carte termocromatiche, parti di robot, catene di trasporto, punte giganti, mattoni refrattari. Troppo da elencare, onestamente.

Raccomanderesti HGR ad altri artisti e creatori?

Sempre. Oltre ad essere molto interessante per guardarsi intorno, offre ogni genere di cose che non potresti trovare a Home Depot o in un negozio di articoli per l'arte.

Cosa fai quando non stai facendo il tuo lavoro personale?

Sono un designer di Photonic Studio. Siamo un'agenzia di creatività e visualizzazione che si concentra sulla modellazione 3D per l'animazione e l'interazione. Ultimamente, questo significa che stiamo lavorando su molti progetti entusiasmanti in realtà aumentata e virtuale. Tradizionalmente, abbiamo lavorato con clienti in campi di design, così come team di marketing e comunicazione presso aziende di ogni genere.

Che cosa ti ispira?

Adoro essere ottimista riguardo al futuro. La capacità di lavorare con le nuove tecnologie e creare esperienze interattive che non potrebbero accadere nel mondo fisico è eccitante. Ho anche un amore per la produzione e trovare il processo e gli strumenti di produzione per essere belli. Spesso i limiti di un processo o di una tecnologia mi danno qualcosa da raggiungere mentre sviluppo concetti. Anche la scienza. Amo la NASA, SpaceX, JPL, LHC, NIF e tutti i tipi di macchine straordinarie costruite per la scienza.

Dove possiamo trovare il tuo lavoro?

Il mio lavoro quotidiano può essere visto su www.photonicstudio.com.

Rendering di camion Ford di Photonic Studio 3D illustration di Photonic Studio 3D illustration di Photonic Studio 3D rendering architettonico di Photonic Studio 3D rendering architettonico di Photonic Studio motion graphic di Photonic Studio

Regole per la rivoluzione

orologio con cambio

(Per gentile concessione del guest blogger Alex Pendleton, Big Ideas per le piccole aziende powered by MPI Group)

Alec Pendleton

Nel mio ultimo blog di marzo - "Time For A Revolution" - ho descritto le esperienze che ho avuto con organizzazioni che necessitavano di grandi cambiamenti. Ora vorrei esaminare i principi che ho trovato utili per iniziare il percorso turbolento che ci attende. La rivoluzione è possibile senza di loro, ma funziona molto più facilmente quando vengono seguiti. Mi concentrerò sulla produzione, perché è lì che ho avuto la maggior parte della mia esperienza, ma i principi si applicano in ogni situazione.

In primo luogo, devi avere una visione - e più nel dettaglio, meglio è. Ogni stabilimento funziona su una varietà di sistemi: per avviare gli ordini, pianificare le workstation, archiviare l'inventario, misurare l'efficienza, assicurare la qualità e molto altro. Alcune di queste sono applicazioni pulite di teorie specifiche (Just-in-Time, Teoria dei vincoli, ecc.), Mentre altre possono avere iniziato pulito, ma è degenerato nel tempo. Altri sono stati semplicemente inventati mentre la compagnia andava avanti. In genere, qualsiasi sintomo ha innescato il tuo bisogno di rivoluzione - cattiva consegna, problemi di qualità, problemi di inventario - è il risultato di una rottura di uno o più di questi sistemi.

A questo punto è sempre allettante cercare un proiettile d'argento. Leggi un articolo (o un blog!), O vai a un seminario, e hai un momento "Aha!". "Questo è tutto! La produzione snella [o qualsiasi altra cosa abbia attirato la tua fantasia] è la risposta! Tutto quello che dobbiamo fare è installarlo, e i nostri problemi svaniranno! "Ma" tutto ciò che dobbiamo fare ... "è una dichiarazione pericolosa. Se salti in grandi cambiamenti senza comprendere appieno le implicazioni e potenziali conseguenze indesiderate, è probabile che scambiate il vecchio problema con uno nuovo.

Quindi: pensaci! Immagina ogni fase del percorso e in che modo ogni passaggio influirà su tutto ciò che lo circonda. Immagina cosa potrebbe andare storto e avere un piano per sistemare tutto. Ovviamente, non puoi farlo alla perfezione, ma più pensi e pianifichi prima di andare in diretta, maggiori possibilità avrai di un lancio senza intoppi.

Quindi, cancella i ponti! Smetti di fare cose che non funzionano. All'inizio della mia carriera, ho faticato con una piccola azienda con tre divisioni indipendenti. Il più grande era un mal di testa perenne, che consumava la maggior parte dell'attenzione della direzione in cambio di piccoli profitti occasionali. Una seconda divisione era minuscola e anche una corsa nel suo mercato, oscurata da concorrenti più grandi e più professionali. Il terzo era affamato di risorse, ma aveva un potenziale - ed era centrale nella mia visione di ciò che l'azienda poteva diventare. Ma prima che potessi lavorare su quella visione, dovevo liberarmi delle altre due divisioni. Ho venduto quello più grande, ad un concorrente ancora più grande e più professionale, e ho chiuso il piccolo. Ridendo quelle distrazioni, ero quindi in grado di concentrarmi sulla mia visione. Le vendite quadruplicarono in sette anni e trasformammo una perdita cronica in un profitto perpetuo.

Allo stesso modo, in un altro impianto più avanti nella mia carriera, c'era una linea di prodotti periferici che abbiamo faticato a produrre. La qualità e l'efficienza erano inadeguate e abbiamo investito enormi sforzi nel tentativo di risolverlo. Il nostro team di vendita ha ritenuto che il prodotto fosse importante per la nostra offerta generale, quindi ho deciso di acquistare semplicemente le cose, contrassegnate con la nostra etichetta, da un concorrente. La redditività è migliorata, ma ancora più importante, abbiamo rimosso una distrazione - permettendoci di concentrarci sulla nostra attività principale.

Prima che inizi il tuo rivoluzione, poniti due domande:

  1. Hai una visione dettagliata?
  2. Ancora più importante, puoi liberarti delle distrazioni in modo da concentrarti sulla visione?

Avrò più regole per la rivoluzione nel mio prossimo blog!

Bitesize Business Workshop: esplorazione di diversi stili di apprendimento

Logo della Camera di commercio di Euclide

Unisciti alla Camera di commercio di Euclide presso i servizi di consulenza e mediazione di Moore, 22639 Euclid Ave., Euclid, Ohio a giugno 14 di 8: 30-10 sono per una discussione educativa. Il workshop sarà presentato da Matthew Selker e Dr. Dale Hartz.

Non ci sono costi per partecipare. L'iscrizione non è richiesta.

Per favore RSVP a Jasmine Poston a 216-404-1900 o jposton@moorecounseling.com.

Bitesize Business Workshop: workshop finanziario per le piccole imprese I

Logo della Camera di commercio di Euclide

Unisciti alla Camera di Commercio Euclide presso la Euclid Public Library, 631 E. 222nd St., Euclid, Ohio, a giugno 12 da 8: 30-10 am per una discussione educativa. Stai pensando di iniziare un'attività? O sei stato in affari per diversi anni? Se è così, questo workshop è stato progettato per te. Coprirà:

  • Finanze 101
  • Spese di avvio
  • Contanti contro contabilità per competenza
  • Separare le spese personali e aziendali
  • Budget e pianificazione finanziaria
  • Sessione di domande e risposte

Non ci sono costi per partecipare. L'iscrizione non è richiesta.

Per favore Registrati qui.

Waterloo Arts Juried Exhibition opening reception giugno 1

Mostra giurata di Waterloo Arts Damp di Katy Richards
"Damp" di Katy Richards

L'annuale Waterloo Arts Juried Exhibition è presentata in collaborazione con Praxis Fiber Workshop e Brick Ceramic + Studio Design con opere selezionate da 2018 Guest Juror Ray Juaire, senior exhibition manager presso il Museum of Contemporary Art, Cleveland. Il lavoro degli artisti 87 dagli Stati Uniti e dal Canada sarà esposto a Waterloo Arts, Praxis Fiber Workshop e Brick Ceramic + Design Studio. I premi sono sponsorizzati da Brick Ceramic + Design Studio, CAN Journal, Praxis Fiber Workshop, The Sculpture Garden, Waterloo Arts e Zygote Press, Inc.. Incontrano il giureconsulto 2018 e gli artisti partecipanti a giugno 1 da 6-9 pm durante il ricevimento di apertura a livello distrettuale a 15605 Waterloo Rd., Cleveland, con musica dal vivo e spuntini leggeri.

Lo spettacolo verrà eseguito da giugno 1 a luglio 21, 2018.

La registrazione è aperta per il campo estivo estivo giovanile su Waterloo Road

Waterloo Arts Round Robin campo estivo per le arti

Questa estate, la locale Waterloo Arts senza scopo di lucro porterà il campo estivo estivo Round Robin dell'anno scorso. La presidente della Waterloo Arts, Danielle Uva, ha iscritto i suoi due ragazzi, 10 e 7, all'epoca nel campo la scorsa estate. I suoi figli sono andati in diversi campi quell'estate, ma Round Robin, dice, "era di gran lunga il loro campo preferito". Hanno trovato il tempo trascorso con artisti professionisti nei loro spazi e le gallerie e gli studi intorno a Waterloo dove si svolge il campo intimo e, quindi, più coinvolgente. La configurazione del campo è tale che gli studenti imparano ogni giorno da un artista professionista su un nuovo supporto, come la ceramica o la stampa, e fanno un piccolo progetto nel mezzo del giorno.

La stessa Waterloo Arts è uno spazio comunitario e l'organizzazione incoraggia una cultura in cui gli studenti sentono la proprietà dello spazio e la libertà di sperimentare. Le istruzioni e l'ambientazione hanno fatto sentire gli studenti come se fossero parte di qualcosa di più grande di loro, e un anno dopo, i bambini di Uva parlano ancora di ciò che hanno fatto a Waterloo. Ad esempio, lo scorso anno gli studenti hanno stampato magliette con la stampa e i ragazzi sono molto orgogliosi di indossare qualcosa che hanno ideato e realizzato. Non solo indossano ancora le magliette, ma riflettono anche su ciò che cambierebbero riguardo al loro design. Si sentivano in grado di creare qualcosa di completamente loro e si auto-riflettevano sul processo.

C'è stato un giorno del campo l'anno scorso, quando gli studenti si sono concentrati sull'arte della fibra e hanno insegnato a Praxis come tingere la stoffa e come sentire. Praxis è un'organizzazione senza scopo di lucro che funziona come uno studio tessile cooperativo, offrendo corsi, spazi per studio e spazi comuni per tutti i processi delle fibre artistiche come la tessitura, la progettazione di tessuti e il filato per la filatura. Jessica Pinsky, direttore esecutivo, si aspetta che quest'anno gli studenti si concentrino sull'infeltrimento. L'obiettivo di Pinsky per gli studenti è quello di convincerli a capire da dove viene il tessuto e come è fatto - come la loro coperta è iniziata come fibra trasformata in stoffa e poi in una coperta i cui genitori hanno comprato in un negozio. Pinsky spera che gli studenti si sentano in grado di creare qualcosa. Il processo di avere un'idea e seguirla attraverso il processo di esecuzione per creare un oggetto tangibile dà alle persone di ogni età la sensazione di proprietà.

Quest'anno, il campo di due settimane durerà due volte, luglio 9-20 e luglio 23-agosto 3, nei giorni feriali da 9 am a mezzogiorno ed è solo $ 200 per due settimane. È aperto ai bambini di età 6-13. L'iterazione di quest'anno del campo sarà simile a quella dello scorso anno: gli studenti verranno insegnati quotidianamente da artisti professionisti locali che si specializzano in fibre artistiche, ceramica, stampa, arte di strada, grafica, falegnameria, yoga, vetrate e altro ancora. Ogni giorno del campo si concentra su una di queste specialità e gli studenti imparano a conoscere e utilizzare i diversi spazi e gallerie di produzione di Waterloo. Visiteranno e / o lavoreranno con Praxis Fiber Workshop; Brick Ceramic + Design Studio; Agnes Studio; Ruggine, polvere e altre parole di quattro lettere; Artista di tatuaggi e graffiti Chris Poke; Azure Stained Glass; Pop Life Yoga Studio; e altri.

HGR Industrial Surplus è investito in STE [A.] M. (scienze, tecnologia, ingegneria, arte e matematica) l'educazione e coinvolgere i giovani in attività che li incoraggiano a scegliere campi di carriera in questi settori. A tal fine, abbiamo fatto una donazione per il campo d'arte a Waterloo Arts. Se non invii figli in questa fascia d'età da inviare, potresti considerare un altro metodo di sostegno come investimento nella nostra comunità e nei nostri figli.

Per maggiori informazioni, per donare o per registrarsi al campo, visita waterlooarts.org.

Il proprietario di un garage per motocicli della comunità investe in un negozio mobile per studenti di scuole medie e superiori

Brian Schaffran di Skidmark Garage

(Domande e risposte con Brian Schaffran, proprietario, Skidmark Garage, un garage per motociclette di comunità)

Quando e perché sei tornato a Cleveland e hai comprato la tua prima moto?

Sono tornato a Cleveland da Los Angeles in 2000 dopo aver divorziato e non aver potuto affittare un appartamento a causa del mio credito abissale. Ero essenzialmente senzatetto e mi sono trasferito da un amico al posto di un amico per diversi mesi prima di mordere il proiettile e tornare a casa a vivere nella mia camera da letto della mia infanzia e finire la mia laurea in CSU. Una mattina, mentre andavo a scuola a 2001, ho visto una vecchia motocicletta in vendita nel cortile di qualche ragazzo. Come la moquette profonda, era 70 brutto, ma faceva un cenno. Non avevo mai posseduto una moto fino a quel momento, ma per qualche motivo sono stato attratto immediatamente. L'ho comprato e, poiché non ne sapevo nulla, l'ho portato presto al concessionario Honda più vicino, sperando di ottenerlo. Bene, la maggior parte dei concessionari non funzionerà su vecchie biciclette - e con buone ragioni. Quando aggiusti qualcosa su una vecchia bici, qualcos'altro si rompe subito dopo - qualcosa di non correlato - e il tempo del prossimo oggetto rotto indica l'ultima persona a lavorarci sopra. Quindi, un reparto di assistenza presso una concessionaria inizia a perdere il culo per dover riparare, risolvere e risolvere il problema perché tutto sembra essere colpa della concessionaria che le cose continuano a rompersi.

Quali motociclette possiedi adesso?

Da quando ho acquistato CB750, ho acquisito diverse vecchie Hondas: un CB350, un CX500, un Goldwing, un 1965 Dream e un CB500. Ma chi ha tempo per lavorare su una bicicletta quando cerca di mantenere in vita un'azienda? Non solo non lavoro sulle motociclette degli altri, ma non lavoro nemmeno da solo. Per cominciare, non mi è permesso lavorare sulla moto di nessun altro. In caso contrario, Skidmark Garage può essere riclassificato come garage di un meccanico tradizionale e soggetto a tutti i tipi di regolamenti di città, contea e stato. Inoltre, dato che trascorro ogni momento di veglia cercando di far conoscere questo posto, non solo non ho tempo per sistemare le mie motociclette, ma non ho nemmeno il tempo di pedalare. Per la maggior parte, non ho guidato in buoni due o tre anni. Viaggiavo ogni giorno, pioggia o sole, da marzo a dicembre. Allora, avevo bisogno di ricordarmi di godermi la vita mentre lavoravo per The Man. Ora, sono The Man, e non ho quella spinta opprimente a guidare come ero solito fare. Sono altrettanto felice di vedere i membri di Skidmark Garage cavalcare su qualcosa che hanno costruito o riparato.

Com'è stato essere un imprenditore?

Essere un imprenditore significa lottare per mantenere i miei sogni realtà ogni singolo giorno. La mia ragazza, Molly Vaughan, lavora molto duramente per mantenermi a terra e fa del suo meglio per ricordarmi che l'equilibrio nella propria vita è importante. Gli orari pubblicati da Skidmark, per quanto estesi possano apparire, sono in realtà non-stop. È un'occasione rara in questi giorni trovare nessuno che lavori su una moto in qualsiasi ora del giorno o della notte. Questo posto non è quasi mai vuoto di anime. Ho riversato tutto il mio essere in questo business - un'attività così estranea alla maggior parte che la pubblicità non è in genere possibile. Possedere questo business ha significato educare le persone a un concetto di business che semplicemente non esiste nella maggior parte dei cervelli americani. Ora che il concetto sta iniziando a prendere piede, il marketing tradizionale potrebbe essere in grado di fare qualcosa di buono. Sono qui MOLTO.

Perché hai localizzato dove sei ora?

È importante che Skidmark Garage si trovi nello stesso edificio di altri creativi e creatori. Soulcraft Woodshop ha praticamente lo stesso modello di business di Skidmark Garage (basato su membri e fai-da-te) e ci trovavamo nello stesso edificio prima della posizione corrente. Alcuni anni fa, quando Soulcraft ha parlato di mettere insieme una collaborazione che includeva Ingenuity Cleveland e ReBuilders Xchange, ho insistito affinché Skidmark ne facesse parte. Questa nuova posizione offriva a Skidmark tre volte la metratura su un affitto mensile inferiore rispetto alla posizione precedente. Gli attuali proprietari di questo edificio erano solidali con tutti i nostri stati di start-up e sembravano acquistare il nostro sforzo per la collaborazione. Essere in questo edificio con così tante persone creative è importante per quei tipi creativi. Si nutrono l'un l'altro e si aiutano costantemente. Abbiamo un bel po 'di stranezze in questo edificio. Sono orgoglioso di essere incluso, anche se non mi considero creativo ... affatto.

Qualche piano di espansione?

Skidmark ora dispone di baie completamente rifornite 10, ma sarà un anno o l'altro in baie 12. Il numero dei membri si è stabilizzato sui membri di 20 per un anno o due, per poi raddoppiare negli ultimi mesi dallo show motociclistico al IX Center di gennaio. La scalata ai membri di 40 ha aperto gli occhi per quanto riguarda l'utilizzo dello spazio. Raramente ci sono persone 8 che lavorano sulle loro moto contemporaneamente, ma se la tendenza continua, potrei dover aumentare la quantità di baie su 14.

Dove prendi gli oggetti per il tuo garage?

La chiave del successo di questo posto è l'accesso a macchinari, carrelli e scaffalature usati da HGR Industrial Surplus. Quando ho aperto Skidmark, non avevo mai sentito parlare di HGR. I ragazzi di Soulcraft me ne sono reso conto, e la mia prospettiva è immediatamente cambiata. La cosa difficile di HGR è la mia tendenza ad andare alla deriva verso l'accaparramento. Voglio ogni macchina in quel posto. Posso convincermi che i membri di Skidmark trarranno beneficio da un ripieno per buste se mi dai abbastanza tempo. Ma dato che lo spazio è il premio qui, scaffalature e carrelli sono molto più preziosi di quanto avrei mai immaginato. Spero di segnare un Bridgeport e un tornio prima possibile.

Come gestisci la scomparsa degli strumenti?

Anni fa, quando ho discusso del mio sogno di aprire un garage per motociclette di comunità, la prima risposta di TUTTI è stata una domanda su come posso proteggermi dal furto di strumenti? Quindi, ho fatto piani per prevenirlo, piani per monitorare tutto, piani per sostituire gli oggetti rubati ... ma nessuno di essi è mai venuto. Nessuno ha mai rubato tanto quanto un cacciavite di Skidmark Garage. I membri si sentono proprietari di tutto qui e non hanno alcun interesse a rubare ciò che già sentono loro.

Le persone si aiutano a vicenda?

La bellezza di Skidmark Garage è la volontà di tutti di aiutarsi a vicenda. Tutti i membri sono tenuti ad aiutare e possono aspettarsi di ricevere aiuto. Tra il Wi-Fi, la libreria di manuali che Clymer / Haynes ha donato e la conoscenza delle persone nel garage, qualsiasi problema può essere risolto. Abbiamo alcuni membri qui che sono estremamente ben informati su alcuni aspetti delle motociclette, e anche se possono benissimo chiedere un risarcimento per il loro aiuto, non lo fanno mai. È una comunità nel vero senso della parola.

I membri sono autorizzati a portare con sé ospiti o aiutanti?

Incoraggio i membri a portare i loro amici per aiutare. Strappare una bicicletta con un amico o due è un ottimo modo per uscire ed essere produttivi. È un ottimo modo per imparare e incontrare altre persone. Alcuni membri portano i loro figli, alcuni portano il loro coniuge, altri portano i genitori. Più siamo, meglio è.

C'è un problema di responsabilità assicurativa?

La responsabilità di un business del genere è stata una grande preoccupazione, non solo per Skidmark Garage, ma per gli altri garage per motociclette della comunità 40 in tutto il mondo. Ovviamente, Soulcraft Woodshop ha avuto lo stesso problema: quale compagnia assicurativa assicurerà tutti gli strumenti E il solito Joe in strada usando strumenti potenzialmente pericolosi? Fortunatamente, Soulcraft ha trovato la compagnia assicurativa perfetta per loro, e sono stati in grado di assicurare anche Skidmark.

Qualcuno ha mai lasciato cadere una bicicletta, non pagato e non tornare?

Dall'apertura di Skidmark in primavera 2015, ci sono state alcune persone che hanno effettivamente abbandonato le loro motociclette. Non sono raggiungibili in alcun modo; quindi, le moto occupano una stanza preziosa e io non posso ricorrere. Forse li appenderò al soffitto solo per toglierli di mezzo. A questo punto, non voglio nemmeno soldi da loro. Voglio solo che le moto siano sparite.

Vedo che offri lezioni di saldatura per principianti. Cosa fanno gli studenti nelle classi?

Ogni mese, Skidmark e Soulcraft ospitano congiuntamente un laboratorio di saldatura MIG. Finora, dal momento che il laboratorio è per principianti, nient'altro che rottami metallici vengono saldati. Nessuno sta costruendo alcuna struttura di alcun tipo in quel workshop, stanno principalmente imparando come deporre qualche tipo diverso di saldature. Recentemente, abbiamo aggiunto un laboratorio di saldatura TIG, che è stato esaurito prima ancora che fosse pubblicizzato. MOTUL Oil sta entrando in Skidmark per offrire cambi di olio gratuiti ai membri di Skidmark, e durante Fuel Cleveland ci saranno alcune dimostrazioni / workshop a cui prender parte. Mi piacerebbe davvero avere l'unica notte di una donna che incoraggi le signore a sistemare le loro motociclette e mostri loro non solo le basi, ma alcune delle funzioni più avanzate e come risolverle quando questi sistemi falliscono. Le donne non sono state incoraggiate ad imparare come strattonare le macchine. Questo deve cambiare - non solo per la sopravvivenza dell'industria motociclistica, ma per la sopravvivenza di tutto. È strano dirlo, ma le donne sono forse la più grande risorsa non sfruttata di questo paese.

Classe di saldatura Skidmark Garage

Che cosa ti ispira?

Sono continuamente ispirato dal processo di apprendimento. Quella sensazione cambia la vita. Ho fatto tutto il possibile per convincere i miei studenti a provarlo quando ero un insegnante, e mi emoziono quando vedo qualcuno che sta studiando in Skidmark Garage. Più apprendimento avviene in Skidmark Garage che in QUALSIASI scuola superiore. L'apprendimento reale e legittimo avviene quando "fai". Seduto in una classe costringe un insegnante a cercare di ricreare il "fare" per svegliare quella motivazione interna per imparare. Ci sono poche cose più difficili che cercare di far imparare ai bambini attraverso esercizi astratti. Non c'è nulla di astratto in queste mura. L'apprendimento, il fare, l'esperienza, la comunità - è tutto reale; tutto conta; e tutto fa la differenza.

Qualche consiglio ai motociclisti?

Se potessi piegare l'orecchio di ogni motociclista sul pianeta, spiegherei loro l'importanza di conoscere la tua macchina. Quando la tua macchina si rompe, sei bloccato. Quando la tua motocicletta si rompe, potresti finire per scaricarla e sei esposto agli elementi una volta che devi fermarti. Ci sono così tanti altri fattori che rendono il motociclismo molto più rischioso (e quindi gratificante) rispetto alla guida di un'auto. Un motociclista, specialmente uno in sella a una moto d'epoca, DEVE sapere come risolvere e almeno ricucire la maggior parte dei problemi per portarlo al prossimo posto sicuro. Ogni motociclista dovrebbe sapere dove si trova il garage per motociclette più vicino, perché i proprietari di questi garage e i loro membri sono lì per aiutare.

Quali sono le prospettive?

La mia prossima mossa è far sì che una classe di mobile shop vada avanti. Attraverso il mio non-profit, Skidmark CLE, porterò un grande rimorchio a tre scuole superiori (o scuole medie) al giorno, ricevendo una dozzina di bambini nel trailer e insegnando loro come abbattere un'intera moto, prendere il motore a parte, e quindi rimontare il tutto. Si concluderà con l'avviamento della moto alla fine del semestre. La classe del negozio non esiste nella maggior parte delle scuole superiori, grazie ai test imposti dallo stato. Troppi bambini si diplomano alla scuola superiore senza essere nemmeno vicini a tutto tondo. La classe del negozio non ha lo scopo di spingere gli studenti verso una vita di meccanica, piuttosto è di dare loro un vero senso dell'apprendimento - nulla di astratto accadrà in quel trailer. Impareranno come utilizzare gli strumenti di base, come utilizzare il sistema metrico, come funziona un motore a combustione interna, come leggere un manuale di istruzioni e come lavorare insieme come una squadra. Non penso di poter fornire qualcosa di più importante a questi ragazzi che dare loro la sicurezza di manipolare una macchina e di riparare qualcosa che è rotto. Una volta sperimentato il vero apprendimento all'interno della classe del negozio mobile di Skidmark CLE, saranno desiderosi di imparare in altre aree della loro vita. Spero di avere questo programma a rotazione entro il semestre primaverile 2019. Con questa classe di mobile shop, la scuola non ha bisogno di investire negli strumenti, nella classe o nell'insegnante. Ho una manciata di scuole disposte a iscriversi; Ho solo bisogno di più finanziatori per renderlo possibile. Questo programma avrà effetti profondi e duraturi su Cleveland. Usare le mani e il cervello allo stesso tempo per raggiungere obiettivi reali cambierà positivamente la vita di ogni studente che prende la classe.

Skidmark Garage con biciclette nel negozio e il lavoro dei clienti

 

Foto fornite per gentile concessione di Mark Adams Pictures

Connessioni Caffè della Camera di Commercio Euclide: posizione TBA

Logo della Camera di commercio di Euclide

 

SALVA LA DATA! Unisciti alla Camera di Commercio di Euclide in un luogo che sarà annunciato a Euclid, nell'Ohio, a giugno 26 a 8: 30-9: 30 am EST per caffè e networking.

Non ci sono costi per partecipare. L'iscrizione non è richiesta.

Per favore Registrati qui.

Il negozio di lavorazione dei metalli di quarta generazione lavora per generare interesse degli studenti nelle carriere di produzione

Parte macchinata della macchina e dei fabbricanti della bevanda
Parte (piastra del convettore) prima della lavorazione
Macchina per la produzione di bevande e fabbricanti in lavorazione
Parte durante la lavorazione
Parte finita della macchina e dei fabbricanti di bevande
Parte dopo lavorazione

In 1904, George Hewlett ha fondato la Cleveland Union Engineering Company nell'area di Cleveland's Flats. La società ha gestito la produzione di metallo industriale, la saldatura, la fabbricazione e l'erezione dell'acciaio. La figlia di Hewlett sposò John Geiger, che è il nonno dell'attuale proprietario, anche John Geiger, e il bisnonno di Jake, che lavora anche per la compagnia. Negli 1920, ha iniziato a sviluppare e costruire attrezzature per la distilleria e le industrie della birra per pulire e pasturare le brocche di latte e le bottiglie di birra, da qui il cambio di nome in Beverage Engineering. Negli 1940, è passato alla posizione attuale su Lakewood Heights Boulevard e ha spostato il focus dalle macchine per bevande alle lavorazioni per lo sforzo bellico, e in 1957 ha trovato la sua attuale incarnazione come Beverage Machine & Fabricators, Inc. Cosa significano questi cambiamenti? Adattabilità! E, Beverage Machine ha trovato la sua nicchia.

Sebbene l'azienda non faccia più parte del settore delle macchine per bevande, ha continuato il suo percorso nel settore della lavorazione dei metalli e ora le macchine (tagli o finiture) parti in metallo duro fabbricate con inconel, monel, acciaio inossidabile e titanio. Ha anche macchine più grandi che possono gestire pezzi più grandi e pesanti (fino a 10 piedi di diametro e 24,000 sterline) per l'acciaio, l'energia, la potenza, l'industria mineraria, nucleare, aerospaziale e della difesa. Ad esempio, lo scorso anno ha realizzato un progetto per SpaceX, una società che progetta, produce e lancia razzi avanzati e veicoli spaziali. Beverage Machine gestisce anche pezzi unici e ordini più piccoli piuttosto che la produzione di grandi volumi. I suoi ordini vanno da uno a pezzi 25 alla volta. Cinque anni fa, ha aggiunto il taglio a getto d'acqua alla sua capacità, che ha rotto l'azienda dalle tradizionali lavorazioni dei metalli. Utilizzando il getto d'acqua, l'azienda ha lavorato per le insegne e le aziende del vetro e ha realizzato i premi del vetro per il Tri-C JazzFest dell'anno scorso. Con un pezzo di equipaggiamento, ha ampliato la capacità e la sua base di clienti.

Tutti i clienti di Beverage Machine sono regionali e sono serviti solo da dipendenti 16. La società è principalmente dipendente da macchinisti e sta cercando ed è disposta a formare un candidato idoneo. Josh Smith, tecnico del getto d'acqua di Beverage Machine, afferma che l'impatto sul problema del lavoro di oggi è iniziato anni fa quando le scuole hanno abolito i programmi di negozio e messo l'accento sulla preparazione al college. Ha lavorato per l'azienda per anni 16, e suo padre è stato il direttore di stabilimento per gli anni 25. Dice: "Quando andavo a scuola, la percezione era che la JVS [scuola professionale congiunta] fosse il luogo in cui gli stoner e gli analfabeti andavano e che chiunque pensasse andasse all'università." Dice che tra cinque anni tutti nel settore saranno andare in pensione, e ci sarà una carenza di manodopera qualificata. Aggiunge che l'industria deve raggiungere gli studenti quando sono 11 o 12 per mostrare loro che i posti di lavoro nella produzione sono interessanti e innovativi. A tal fine, ha avviato "ThinkSpark", un movimento di base per creare una fondazione nella Contea di Lorain per ispirare e guidare i giovani a prendere in considerazione la carriera nel settore manifatturiero, a collaborare con le scuole e collegare i bambini con programmi tecnici, a sviluppare uno spazio per i giovani in il programma e creare una competizione robotica simile ai RoboBot di AWT che si tiene ogni aprile al Lakeland Community College.

John Geiger riferisce che l'industria manifatturiera nell'area è sana, ma che la sua più grande sfida, che è la stessa per tutti i produttori, è trovare manodopera qualificata o anche manodopera non specializzata che sia interessata alla formazione tecnica. Recentemente, ha incontrato i rappresentanti del Lorain County Community College per il coinvolgimento degli studenti in un programma di formazione per apprendisti.

Dal fondatore John Geiger a suo figlio, John Geiger, un macchinista, a suo figlio, John Geiger, specialista di storia e vendite, a suo figlio, John, detto Jake, Geiger, dirigente aziendale, la compagnia è rimasta nel mani di questa famiglia capace per quattro generazioni. John dice dei suoi affari: "C'è abbastanza bisogno domestico e la nostra nicchia ci dà abbastanza lavoro. La Cina non può servire queste industrie perché i clienti hanno una dipendenza parziale e ne hanno bisogno oggi. "Condivide:" Ricevo soddisfazione nel vedere ciò che creiamo ogni giorno. È un risultato tangibile. "Suo figlio, Jake, aggiunge:" È gratificante avere una parte entrare e vedere la parte finita lasciare il negozio. "Come riassume Josh Smith," Ciò che distingue John è che riesce a vedere il più grande bene e un bisogno. Vede cosa possiamo fare per la prossima generazione. Non si tratta di fare soldi. Riguarda la famiglia.

Negozio di macchine e fabbricanti di bevande con gru a cavalletto
Uno dei due negozi e la gru a cavalletto erano soliti sollevare parti pesanti

 

Il beneficiario della borsa di studio 2017 di HGR fornisce un aggiornamento sul suo primo anno di college

Vincitore della borsa di studio 2017 STEM di HGR Connor Hoffman

(Per gentile concessione del guest blogger Connor Hoffman, HGR Industrial Surplus 2017 STEM destinatario della borsa di studio)

Dallo scorso agosto, sono stato iscritto all'università di Cincinnati. Durante la mia permanenza al college ho imparato molto sia accademicamente che me stesso. È stato difficile adattarsi a vivere da solo e assumermi la responsabilità di tutti gli aspetti della mia vita. Non avevo nessuno che mi dicesse di andare a lezione, o quando dovevo lavorare o studiare. Ciò significava che dovevo assumermi la responsabilità di programmare quei compiti. Alla fine, ho capito tutto.

Ho anche incontrato un sacco di nuove persone durante il mio periodo al college. Ho stretto amicizia con persone provenienti sia dall'Ohio che dall'America, e persino da altri paesi. È un grande cambiamento, ma benvenuto, per andare in un posto così diverso. Un'altra nuova esperienza era vivere con altre tre persone. Quello che io chiamo "scarpe da tennis" chiamano "scarpe da ginnastica", il che è piuttosto scioccante.

Dal momento che sto conseguendo una laurea in Information Technology, ho preso una vasta gamma di corsi relativi alla tecnologia, come gestione di database, programmazione, networking e sicurezza delle informazioni. Dal momento che queste classi si trovano in un campo STEM, richiedono capacità di problem-solving e di pensiero analitico. La programmazione, ad esempio, consente di risolvere i problemi in molti modi creativi. Anche la risoluzione dei problemi e la risoluzione dei problemi sono utili nella vita, oltre ad essere utili nelle classi STEM.

Come parte della mia laurea, devo stagionare ogni estate in qualche settore legato alla tecnologia. La ricerca di un lavoro è stata un processo lungo, e sono andato a molte interviste, ma, alla fine, quest'estate lavorerò alla Progressive Insurance come specialista dell'help desk. Sono entusiasta di avere qualche esperienza nel mondo reale e di mettere alla prova le mie capacità.

Borsa di studio 2018 STEM di HGR presentata a Euclid High School senior

Evan Ritchey (al centro) che accetta la borsa di studio con gli STIMOLI industriali in eccedenza 2018 HGR con i suoi genitori
Evan Ritchey (al centro) che accetta la borsa di studio con gli STIMOLI industriali in eccedenza 2018 HGR con i suoi genitori

(Per gentile concessione della guest blogger Tina Dick, responsabile risorse umane di HGR)

Giovedì, maggio 10, 2018, HGR hanno avuto l'onore di presentare la borsa di studio con gli STN di Surplus industriale 2018 HGR a Evan Ritchey, una studentessa di Euclide.

La borsa di studio $ 2,000 HGR STEM viene assegnata agli studenti che desiderano ricevere un'istruzione superiore in un campo scientifico, tecnologico, ingegneristico o matematico.

Evan ha ricevuto la sua borsa di studio per la cena dei Senior Awards presso l'Irish American Club, tenuta in onore di più studenti 300 Euclid nei gradi 8-12. Mentre gli studenti dei gradi 8-11 sono stati premiati con medaglie per l'eccellenza accademica, gli studenti laureati hanno ricevuto borse di studio da più di organizzazioni 41.

Evan, che ha anche ricevuto altre sette borse di studio, frequenterà la Cleveland State University dove conseguirà una laurea in ingegneria elettronica.

 

Contatto (Nome di Sales Rep)








Il suo nome*
Il tuo indirizzo di posta elettronica*
conferma il tuo indirizzo email*
Telefono
Nome della società
Codice articolo
Il tuo messagio*

Contatto (Nome di Sales Rep)








Il suo nome*
Il tuo indirizzo di posta elettronica*
conferma il tuo indirizzo email*
Telefono
Nome della società
Codice articolo
Il tuo messagio*